La rivincita di Groupon

La rivincita di GrouponNegli ultimi mesi, Groupon e il suo staff non se la sono passata tanto bene: dall'errore nei conti relativi all'ultimo quarto del 2011, alla presa in giro sulla nascita della Terra, l'azienda ha attraversato notevoli imbarazzi, al punto da spingere il CEO Andrew Mason a dire basta ai rischi stupidi.

La rivincita di Groupon sembra però partire da ora, con l'annuncio dei dati finanziari relativi al primo quarto del 2012, durante il quale la società ha registrato una perdita di 11,7 milioni di dollari, ben inferiore ai 146,5 milioni rilevati nello stesso periodo nel 2011, quando ancora non era stata quotata in borsa. Poche perdite ma anche tanti guadagni, addirittura quasi raddoppiati: dai 295,5 milioni del 2011 ai 559,3 milioni di quest'anno, superiori anche alle attese degli analisti fissate a 530,5 milioni.

L'annuncio dei dati finanziari ha anche causato una risalita del valore delle azioni di Groupon, in precedenza precipitate sotto i 10$: secondo il CEO Andrew Mason, i risultati dimostrerebbero i "nostri progressi nel fornire opportunità a commercianti e clienti in tutto il mondo", rinnovando la fiducia a nuovi progetti come gli SmartDeal. Errori nei conti a parte, che si spera stavolta non siano avvenuti, potrebbe dunque essere questo l'inizio della risalita per Groupon dopo gli scivoloni nei mesi passati: cosa ne pensate?

Via | Nytimes.com

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO