Violata la sicurezza di Twitter: 55.000 account potenzialmente a rischio

Violata la sicurezza di Twitter: 50.000 account potenzialmente a rischioBrutta gatta da pelare per Twitter, anche se a quanto pare dalle dinamiche tutte ancora da chiarire: più di 55.000 account del social network sarebbero stati violati, con le loro credenziali d'accesso postate su Pastebin all'inizio di questa settimana.

Tra gli account ci sarebbero inoltre diverse credenziali riguardanti profili utente già bloccati per spam: per tutelarsi comunque Twitter ha già fatto sapere tramite il suo portavoce Robert Weeks di aver inviato un cambio forzato di password agli account potenzialmente affetti dalla violazione nella sicurezza, lavorando allo stesso tempo per scoprire cosa sia veramente successo. Secondo lo stesso Weeks inoltre, nei dati pubblicati lo stesso staff di Twitter al lavoro per chiarire l'accaduto avrebbe rilevato un altissimo numero di duplicati, pari a circa 20.000 indirizzi email presenti più di una volta all'interno del file di testo.

Un accaduto tutto ancora da chiarire come dicevamo, sul quale se ne saprà di più probabilmente nelle prossime ore. Nel frattempo, valgono le raccomandazioni di sempre: cambiare la vostra password se notate qualcosa di strano o volete semplicemente stare sicuri, e non usare la stessa parola per accedere ai diversi servizi web che richiedono un account utente.

Via | Cnet

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: