Google+ si rinnova: interfaccia più semplice e nuova barra di navigazione

La nuova grafica di Google+

Per festeggiare il traguardo dei 170 milioni di utenti, Google ha appena presentato il nuovo Google+, l'esperimento sociale che già conosciamo rivisto e corretto da cima a fondo nella sua veste grafica, più pulita ed ordinata della precedente e orientata a rendere ancor più semplice l'integrazione tra i vari servizi made in Google.

La novità più importante riguarda la barra di navigazione, fondamentale per muoversi all'interno delle varie sezioni: è stata spostata nella parte sinistra dello schermo, in verticale, e resa dinamica. Si potrà interagire con le applicazioni trascinandole in alto o in basso per cambiare la loro posizioni, nasconderle sotto la voce "Altro" o soffermarsi su di esse per accedere ai menu secondari, quando disponibili.

La pagina del profilo è stata parzialmente rivista: la colonna centrale è stata ampliata, permettendo così di visualizzare foto e video a dimensioni maggiori rispetto al passato - lo stesso vale anche per l'home page, con gli aggiornamenti di stato dei membri delle vostre cerchie - e di impostare una foto di copertina che va ad affiancarsi all'immagine del profilo, sotto alla quale ora compariranno le informazioni personali dell'utente, dal luogo di lavoro alla residenza.

La nuova grafica di Google+

La nuova grafica di Google+
La nuova grafica di Google+
La nuova grafica di Google+
La nuova grafica di Google+

Maggiore attenzione è stata data anche agli videoritrovi, i cosiddetti hangouts che danno la possibilità agli utenti di realizzare video chat con più persone - fino a 9 per ogni sessione. La pagina dedicata è stata pensata per favorire l'interazione tra gli utenti: oltre ad aprire un videoritrovo, l'utente visualizzerà un elenco degli eventi in corso (per ognuno è disponibile l'elenco dei partecipanti, aggiornato in tempo reale) divisi in due categorie, quelli da guardare e quelli a cui è possibile partecipare.

Il rollout della nuova veste grafica è già iniziato e come al solito sarà necessario qualche giorno prima che raggiunga tutti gli utenti. Se non avete ancora ricevuto l'aggiornamento ma volete comunque saperne di più sul nuovo profilo, vi invitiamo a visitare la guida ufficiale appena pubblicata da Google o a gustarvi il breve video di panoramica che trovate di seguito:

Che ve ne pare? Basteranno queste novità a convincere gli utenti più restii a provare Google+?

Via | Google Blog

Vota l'articolo:
3.50 su 5.00 basato su 8 voti.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO