Facebook compra 750 brevetti IBM: è guerra con Yahoo

Facebook compra 750 brevetti IBM: è guerra con YahooFacebook ha comprato 750 brevetti IBM, riguardanti vari tipi di tecnologie da quelle hardware sull'uso di semiconduttori a software per motori di ricerca o simili. È quanto ha riportato Reuters poche ore fa, anticipando così quella che potrebbe essere la classica contromossa di Mark Zuckerberg e del suo staff nella battaglia legale avviata da Yahoo per la presunta violazione di dieci brevetti da parte del social network.

In realtà però, come riporta Law360, ci sarebbe un colpo di scena: la stessa Yahoo sarebbe in possesso di licenze per l'uso dei brevetti comprati da Facebook, che quindi se le cose dovessero effettivamente stare così non potrebbe usarli per la propria controffensiva. Pur non potendoli usare in tribunale, l'acquisto dei 750 brevetti metterebbe comunque il buon Zuck in una posizione di vantaggio nei confronti di Yahoo, che pur non violando nulla vista la regolare licenza continuerebbe in teoria ad aver bisogno dei vecchi brevetti IBM per portare avanti la propria attività, "scoraggiandosi" quindi nel perseguire Facebook per la violazione dei dieci di cui sopra.

L'accordo potrebbe essere quindi il seguente: in qualità di nuovo proprietario dei brevetti IBM, Facebook permetterebbe a Yahoo di continuare l'uso su licenza quando questa scadrà, a patto ovviamente di arrivare a un gentlemen's agreement sulla causa avviata dalla società di Santa Clara. Ma le variabili in gioco, come ci ricorda The Verge, sono tante e per lo più ignote a noi comuni mortali: dovremo quindi aspettare i prossimi tempi per vedere come andrà davvero a finire questa storia.

  • shares
  • Mail