Konami, Playdemic e Rebellion si uniscono alla piattaforma di Zynga

zynga.com

Zynga ha fatto sapere ieri che tre grosse software house legate al mondo dei videogiochi hanno dichiarato di volersi unire alla sua nuova piattaforma per social gaming.

Zynga.com infatti è diventata un canale parallelo a Facebook per questo genere di giochi, diventato estremamente redditizio e popolare. I tre nomi sono di una certa importanza: Konami, Playdemic e Rebellion, che hanno evidentemente trovato molto invitante la prospettiva di una promozione che spazia dai 246 milioni di utenti mensili di Zynga fino alla moltitudine mondiale offerta dall'accesso a Facebook.

La piattaforma è stata inaugurata il 1° di marzo, e la nuova collaborazione è stata presentata da Rob Dyer, capo delle operazioni sulla piattaforma di Zynga, alla Games Developers Conference di San Francisco. I partner saranno in grado di accedere ai canali di distribuzione di Zynga, all’analisi del traffico e del cosiddetto “social engagement”, ovverosia quanto gli utenti condividono e parlano delle applicazioni che si appoggiano alla piattaforma.

Dei tre nomi solo Rebellion sembra pronta a portare un nuovo social game sulla piattaforma in tempi brevi: “Lanceremo presto il nostro primo social game. Non vediamo l’ora di far vedere ai giocatori quello a cui stiamo lavorando”, queste le parole di Jason Kingsley, CEO della software house.

Via | Venturebeat

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: