HTTPS Everywhere attiva l’ascolto di Pandora fuori dagli Stati Uniti

Pandora RadioPandora, il servizio di streaming gratuito realizzato nel 2000 dal Music Genome Project, non è accessibile al di fuori degli Stati Uniti. Esistono varie soluzioni per utilizzare comunque il servizio: alcune gratuite, altre a pagamento. La più comune è quella dei proxy, impostando le exit policy per “fingere” di trovarsi negli USA.

Se non si possono utilizzare i proxy o non si riescono a configurare, esiste una soluzione molto più semplice: HTTPS Everywhere, l’estensione di Electronic Frontier Foundation (EFF) che “forza” le connessioni sicure, permette d’accedere a Pandora da qualunque Paese del mondo su Firefox o Google Chrome. Inclusa l’Italia, ovviamente.

In linea di massima, per ascoltare la musica su Pandora basterebbe collegarsi a https://, anziché http://. Senza HTTPS Everywhere, però, la connessione non è persistente e il browser riporta a una pagina che inibisce l’accesso fuori dagli USA. Con l’estensione il problema non sussiste, ma per iscriversi serve uno ZIP statunitense.

Pandora Radio

Pandora Radio
Pandora Radio
Pandora Radio
Pandora Radio

Via | Digital Inspiration

  • shares
  • Mail