Shutterfly compra i servizi online di Kodak


Kodak è andata in fallimento da circa un mese e sta chiaramente cercando di vendere i propri settori al miglior offerente. Shutterfly è una compagnia di photosharing sana e vigorosa, ed ha deciso di cogliere la palla al balzo e fagocitare grosse fette del business online di Kodak.

Shutterfly otterrà il possesso di Kodak Gallery per 23.8 milioni di dollari, e si tratta di un servizio che per ora è limitato a USA e Canada in cui i clienti di Kodak possono (potevano?) caricare le proprie foto-memorie. Sul servizio attualmente ci sono 75 milioni di utenti ed è possibilissimo che Shutterfly si impegni intensamente per estendere al resto del mondo l’accesso a questo archivio. A breve agli utenti attuali verrà notificato il passaggio di proprietà, e sarà loro prerogativa scegliere se scaricare tutti i propri dati o seguire Kodak Gallery sotto all’egida di Shutterfly.

Kodak dal canto suo ha fatto sapere che intende focalizzarsi su un set base di business che si sono rivelati lucrativi e non bisognosi di forti investimenti e lunghi tempi di sviluppo. Riflettendoci sopra, il business più lucrativo per Kodak in questo momento è probabilmente la vendita di brevetti, di cui lo storico marchio deve essere pieno. E così il vecchio che non sa adattarsi rapidamente muore, mentre nuovi business cannibalizzano le loro ossa e le usano per modificare completamente il mercato.

Via | Techcrunch

  • shares
  • Mail