Zynga svela l’identità di Project Z, ma dipenderà sempre da Facebook

Zynga, Inc.Project Z, il portale indipendente di Zynga – dedicato ai giochi – è vicino all’apertura: la società, dopo le prime difficoltà in borsa, è riuscita a rivalutare il proprio titolo e vuole “svincolarsi” da Facebook. Almeno, in parte… perché, per giocare a FarmVille, Mafia Wars, ecc. è comunque richiesto un profilo sul social network.

Gli utenti attivi sui titoli di Zynga, infatti, ammontano a oltre 54 milioni al giorno (e 240 milioni al mese): Facebook è la piattaforma sulla quale la società ha puntato di più e un abbandono definitivo avrebbe un impatto negativo, sul traffico generato dai giochi. Perciò, per accedere ai giochi, Zynga richiederà Facebook Connect.

Nelle ultime settimane, peraltro, Zynga ha annunciato l’intenzione di lasciare Amazon EC2: già la scorsa estate avevo pubblicato una breve digressione sull’infrastruttura di Z Cloud — una piattaforma open source realizzata da Zynga sul cloud computing. La decisione della società potrebbe condizionare l’approdo in borsa di Facebook.

Via | AllThingsD

  • shares
  • Mail