HTTPS Everywhere 2.0 aggiunge il supporto a SSL Observatory e Chrome

HTTPS EverywhereHTTPS Everywhere, l’estensione di Electronic Frontier Foundation (EFF) per navigare in sicurezza con Firefox, raggiunge – a partire dall’ultimo aggiornamento – gli utenti di Chrome. Il supporto di HTTPS Everywhere 2.0 al browser di Google è in beta e la crittografia delle informazioni trasmesse potrebbe incontrare qualche problema.

L’altra novità della versione 2.0 è la possibilità di controllare la revoca dei certificati con SSL Observatory, un database decentralizzato – mantenuto da EFF – per limitare la possibilità d’incorrere in vulnerabilità del protocollo. L’utilizzo di SSL Observatory è opzionale: può essere controllato dalle preferenze dell’estensione.

L’attivazione di SSL Observatory ha, essenzialmente, due funzioni: entrambe legate alla rete di The Onion Router (Tor) che garantisce la navigazione anonima. La prima è l’utilizzo del database attraverso un relay di Tor. La seconda prevede la contribuzione a SSL Observatory, inviando informazioni sul provider al quale s’è connessi.

Via | EFF

  • shares
  • Mail