Twitter: i prodotti sponsorizzati arrivano anche sulle app ufficiali per smartphone

twitterlogoSe utilizzate Twitter nella sua versione web o nell'interfaccia web per dispositivi mobili (m.twitter.com) avete già avuto modo di familiarizzare con la suite dei prodotti sponsorizzati - tweet, utenti e tendenze - pagati dagli inserzionisti per essere più evidenti per un ampio gruppo di utenti. Ora anche gli utenti che utilizzano le applicazioni ufficiali per dispositivi mobili, iPhone e Android, saranno raggiunti dagli inserzionisti, anticipando la mossa che sarà intrapresa quanto prima da Facebook.

Nulla di invasivo, o almeno è quello che promette Twitter in un post sul blog ufficiale. I Tweet Sponsorizzati compariranno nella vostra timeline - li riconoscerete grazie ad un'icona e alla dicitura Sponsorizzato da - e si comporteranno come un qualsiasi altro tweet, si perderanno nel flusso grazie ad un semplice scroll. Twitter assicura che verranno mostrati soltanto Tweet Sponsorizzati ritenuti rilevanti per voi, collegati a marchi e aziende che state seguendo. In caso contrario, si legge nel post, vi basterà uno swipe per eliminare il tweet dalla vostra timeline.

Ancor meno invadenti saranno gli Utenti Sponsorizzati che, come accade già per la versione web, saranno relegati nella sezione Chi Seguire. Tra i tanti utenti che Twitter giudica pertinenti ai vostri gusti ci sarà anche qualche account pagato dagli inserzionisti. Stesso discorso per le Tendenze Sponsorizzate, già introdotti nelle applicazioni ufficiali con l'ultimo aggiornamento: in cima ai trend topic ne trovate spesso uno a scopo promozionale. Nulla di particolarmente fastidioso, o no?

Via | Twitter Blog

  • shares
  • +1
  • Mail