Facebook cerca di imparare di più su di noi grazie alla funzione Did You Know

Sembra che Facebook stia cercando di imparare di più su di noi usando la nuova funzione Did You Know: ecco a cosa serve.

Facebook

Facebook ha lanciato una nuova funzione chiamata Did You Know per imparare qualcosina di più su di noi. La speranza di Facebook è che, usando questa feature, gli utenti tornino nuovamente a condividere più informazioni su loro stessi. La funzione si configura come una sorta di questionario in cui gli utenti rispondono a domande semplici su se stessi (un po' come si fa nei profili delle app per appuntamenti). Le loro risposte, poi, vengono condivise direttamente nel loro Feed (quindi occhio a cosa rispondete). Troverete domande del calibro di:

  • Il super potere che vorrei è...
  • La prima cosa che farei dopo aver vinto alla lotteria è...
  • Un piacere colpevole che sono disposto ad ammettere è...
  • Il lunedì mi fa sentire come...

Una volta che l'utente risponde a queste domande, ecco che esse diventano live con sfondo colorato come gli aggiornamenti di testo. E' ovvio che Facebook stia cercando di convincere in maniera giocosa gli utenti a condividere più informazioni personali sulla piattaforma, in modo da invogliare gli inserzionisti a commercializzare i loro prodotti sulla piattaforma con annunci mirati. La funzione Did You Know ricorda molto l'app tbh, acquistata da Facebook a ottobre. In tbh gli utenti rispondevano alle domande sugli amici, qui Facebook ha, invece, invertito la formula.

Via | AndroidAuthority

Foto | sarahmarshall

  • shares
  • +1
  • Mail