Facebook lancia i tool AI di prevenzione dei suicidi a livello mondiale

Facebook ha deciso di lanciare i suoi tool AI di prevenzione dei suicidi a livello mondiale. Ecco l'annuncio di Mark Zuckerberg.

Mark Zuckerberg

Facebook ha deciso di lanciare i suoi strumenti di prevenzione dei suicidi in tutto il mondo. Questi tool si basano sull'utilizzo dell'AI: l'Intelligenza Artificiale permetterà di riconoscere schemi in post e video in diretta live streaming per rilevare quando qualche utente potrebbe manifestare pensieri suicidi. Inoltre, secondo quanto rivelato da Guy Rosen di Facebook, il social network aumenterà anche gli sforzi per migliorare l'allerta dei primi soccorritori in caso di necessità. Altra novità è che Facebook metterà più persone fisiche a controllare i post contrassegnati dai suoi algoritmi.

Al momento gli strumenti di prevenzione dei suicidi sono disponibili solamente negli Stati Uniti, ma ben presto verranno diffusi in tutto il mondo (a dispetto delle remore dell'Europa). Lo stesso Mark Zuckerberg ha così spiegato: "Nonostante tutta la paura di come l'AI potrebbe essere dannosa in futuro, è bene ricordare a noi stessi come la stessa AI stia effettivamente aiutando a salvare delle vite oggi".

Via | Engadget

Foto | Screenshot dalla pagina Facebook di Mark Zuckerberg

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail