Street View sbarca in Russia


In un movimento contrario a quello del Fievel del cartone animato di Don Bluth, Google Street View sbarca in Russia offrendoci un bellissimo tour delle città principali di questo immenso, incomparabile paese: benvenuti a Mosca e San Pietroburgo.

I prodotti di cartografia e mappatura di Google ci trasformano sempre in turisti da scrivania, ma non posso certo dire che l’esperienza mi dispiaccia. A Mosca sarà possibile “passeggiare” per la Piazza Rossa e ammirare i colori del Kremlino da ogni lato, oppure gironzolare per i parchi della città. Si può anche uscire da Mosca a fini turistici e vedere da vicino Kolomenskoye, che un tempo ospitava quello che in molto definiscono l’Ottava Meraviglia del Mondo, un grande palazzo di legno irto di guglie voluto dallo zar Alessio I.

Il tour di San Pietroburgo coinvolge la fortezza di Pietro e Paolo e tutto il centro storico. Si tratta decisamente di un bel viaggetto attraverso parchi e palazzi, tra cui il complesso del Peterhof, probabilmente la gemma della città.

Come sempre, ci ricorda Google, lo sforzo per rendere vive queste strade virtuali è condiviso dagli utenti. Se ci sono delle belle memorie e degli spunti interessanti, ci ricorda il blog di Google Maps e Google Earth, Lat-Long, siete tutti pregati di segnalarle su Google+.

Via | Google Lat-Long

  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: