Vodafone entra nel settore dell'Internet Of Things con V by Vodafone - FOTO

Vodafone ha presentato poche ore fa il proprio ecosistema Internet of Things per il mondo della domotica, smart home, tracker e automotive per consentire ai proprie clienti di connettersi a milioni di prodotti per il tempo libero e per la casa approfittando della connessione offerta da Vodafone in tutta Italia.

Ormai da tempo ci troviamo in casa dispositivi che possono essere collegati a Internet per comunicare con noi e interfacciarsi tra di loro e ora Vodafone ha deciso di entrare di diritto in quello che sarà il futuro - si stima che entro il 2020 ci saranno oltre 370 milioni di oggetti capaci di connettersi alle reti Internet Of Things - e lo ha fatto presentando i primi quattro prodotti a cui ne seguiranno molti altri nel corso dei prossimi mesi.

Al momento l'ecosistema che risponde al nome di V by Vodafone include:


    V Auto by Vodafone: utilizza la stessa tecnologia IoT sviluppata da Vodafone per connettere alcuni modelli d’auto delle principali case automobilistiche. Il dispositivo “Plug & Drive” è compatibile con i principali modelli di auto prodotti dal 2002 in Europa. Il dispositivo “V Auto by Vodafone” può essere installato e configurato nella macchina in pochi secondi, direttamente dal cliente.
    V-Camera by Vodafone: la videocamera di sicurezza in alta definizione che si connette in automatico alla rete Vodafone. Grazie ad essa, i clienti potranno monitorare e registrare da remoto qualsiasi luogo coperto da rete 3G e 4G.
    V-Pet by Vodafone: il tracker per animali domestici che consente di monitorarne la posizione, i movimenti e lo stato di attività. Il dispositivo consente anche di selezionare una o più aree entro le quali l’animale può muoversi in libertà, ricevendo degli alert nel caso in cui queste fossero oltrepassate.
    V-Bag by Vodafone: il tracker per valigie, borse a mano e zaini pensato per ridurre il rischio di furti e smarrimento. Anche in questo caso, è possibile impostare una o più aree entro le quali la borsa può essere spostata, ricevendo degli alert nel caso in cui queste fossero oltrepassate.

v-by-vodafone-04.jpg

I nuovi prodotti possono essere acquistati subito anche in Italia presso i rivenditori autorizzati o attraverso il sito internet v.vodafone.com, dove troverete tutte le informazioni per installazione e l'abbonamento. Sì, perché oltre al prezzo di acquisto che in alcuni casi è abbastanza proibitivo - la fotocamera Arlo Go viene proposta a 379 euro, mentre la versione Arlo Pro può essere acquistata su Amazon a 254,99 euro - bisogna aggiungere il costo del servizio in abbonamento:


    V-Camera: 5 euro ogni 4 settimane
    V-Auto: 5 euro ogni 4 settimane
    V-Pet: 5 euro ogni 4 settimane
    V-Bag: 3 euro ogni 4 settimane

Occorre precisare che ogni prodotto dell'ecosistema V by Vodafone include una SIM specificatamente pensata per essere utilizzata all’interno di oggetti connessi e può essere controllato attraverso l'app per smartphone V by Vodafone. Tutto sarà legato a un unico piano tariffario calcolato in base al numero dei dispositivi che fanno parte dell'ecosistema.

  • shares
  • +1
  • Mail