Facebook e Salesforce uniscono le forze contro Microsoft Office e Google

Facebook e Salesforce hanno deciso di unire le forze per contrastare Microsoft Office e Google. Ecco come.

Facebook e Google

Pare che Facebook e Salesforce abbiano deciso di unire le forze per contrastare Microsoft Office e Google. In pratica Salesforce integrerà Quip, la sua app dedicata alla produttività, con Workplace di Facebook. Salesforce aveva acquistato Quip per 750 milioni di dollari nel 2016, con lo scopo di realizzare un rivale di Microsoft Office e Google G Suite. Non desta stupore questa collaborazione: in fine dei conti il fondatore di Quip, Bret Taylor, in passato aveva lavorato per Facebook. Salesforce e Facebook dovrebbero annunciare la prossima settimana questa partnership.

Come funzionerà l'integrazione di Quip di Salesforce su Workplace di Facebook?

Grazie a questa collaborazione, la condivisione dei documenti di Quip su Workplace sarà facilitata. Inoltre grazie a questa partnership, sia Salesforce che Facebook potranno entrare in contatto con i rispettivi clienti. Rendendo più semplice tale condivisione, Facebook dovrebbe diventare più appetibile per i clienti di Salesforce. Per contro, i clienti di Workplace che potranno usare Quip avranno un più facile accesso al mondo di Salesforce.

Workplace ha ancora molta strada da fare prima di diventare veramente un rivale per Microsoft Office o Google G Suite, ma la collaborazione con Salesforce dovrebbe rendere Workplace più interessante per le aziende, da sempre abituate alla comodità e alla sicurezza di Microsoft Office. Anche se si sa che far cambiare abitudini consolidate è piuttosto difficile.

Via | BusinessInsider

Foto | jasonahowie

  • shares
  • +1
  • Mail