Facebook Messenger: il servizio di pagamento arriva nel Regno Unito

Il servizio di pagamento su Facebook Messenger arriva anche in Europa, più precisamente nel Regno Unito.

Facebook Messenger

Facebook Messenger - Il servizio di pagamento su Facebook Messenger è finalmente arrivato anche in Europa, ma non entusiasmatevi troppo: per ora è disponibile solamente nel Regno Unito. Se ricordate, tale funzione è attiva negli Stati Uniti sin dal 2015, ma è la prima volta che Facebook la esporta in un altro paese. A dire il vero numerose aziende hanno cominciato a lavorare con i servizi di pagamento peer-to-peer, vedi per esempio Skype che funziona tramite PayPal o Slack che ha un bot di PayPal che permette di inviare denaro. Anche Telegram sostiene i pagamenti tramite chatbot, mentre Facebook ha cominciato l'anno scorso.

Da inizio anno, Facebook Messenger permette di inviare pagamenti tramite PayPal e ha introdotto un'opzione di pagamento nei Gruppi. Anche Apple fa qualcosa di simile, consentendo agli utenti di iPhone e iPad di inviare soldi in iMessage via Venmo o comunicando a Siri di inviare contanti tramite Square Cash, Monzo o PayPal. Per quanto riguarda i trasferimenti di soldi, funzioneranno nel Regno Unito esattamente come accade negli Stati Uniti. Gli utenti dovranno collegare una carta di credito al proprio account per poter inviare o ricevere soldi.

Via | Engadget

Foto | iphonedigital

  • shares
  • +1
  • Mail