Google costruirà un "antenna farm" negli USA


Google ha intenzione di costruire una cosiddetta “antenna farm” nelle Heartland americane, e più precisamente nell’Iowa.

L’Iowa è una terra di tornado e di campi coltivati, che non sono in molti ad associare all’alta tecnologia. Eppure le apparenze ingannano: a quanto pare il terreno acquistato da Google allo scopo supera i 1000 acri, ed è posizionato vicino ad un data center per il quale sono stati già spesi 600 milioni di dollari - Un vero fiore all’occhiello per Google. Nei piani di Mountain View la nuova stazione - una distesa di antenne paraboliche da 4,5m di diametro - riceverà segnali dai satelliti nella banda Ku e nella banda C.

Secondo gli esperti, questo genere di antenna farm sarà in grado di distribuire segnali audio analogici e digitali, ma anche servizi video e dati. In poche parole, insomma, Google potrebbe usare questa risorsa per uno qualsiasi dei propri business. La banda C è generica e funziona bene in qualsiasi situazione climatica, la Ku invece è generalmente usata per la TV via satellite e per i programmi in alta definizione.

Ovviamente, le speculazioni più interessanti riguardano un possibile nuovo assalto di Google al mondo televisivo, dopo il mezzo flop di Google TV. Non solo, con l’acquisto di Motorola, Google si è assicurato più di 17.000 patent nell’ambito della gestione e distribuzione del traffico mobile: un esercito di antenne satellitari come questo potrebbe essere un mattone di un nuovo business per sfruttare i satelliti nell’ambito del broadband mobile, almeno secondo Data Center Knowledge.

Via | 9to5 Google

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: