Microsoft ha un sogno: una batteria per computer portatili che duri più giorni

Pare che Microsoft stia studiando un sistema per creare una batteria per computer portatili che duri più giorni.

Computer portatile batteria

Microsoft - Le aziende che si occupano di prodotti di elettronica di consumo hanno un grosso problema: la durata delle batterie. Per gli smartphone si sta tentando (abbastanza inutilmente direi) di creare una batteria che duri una giornata intera... cioè, a dire il vero, la batteria può anche durare una giornata, a patto però che non si usi il telefono per telefonare, mandare messaggi, andare su internet in qualsiasi modo, non si facciano aggiornamenti e si cancellino quasi tutte le app presenti su di esso. La Apple ha molte speranze in tal senso con il suo prossimo iPhone X, ma staremo a vedere. Ecco che il medesimo sogno lo ha anche Microsoft, ma nel suo caso per quanto riguarda i computer portatili. Una batteria per portatili che duri più giorni? E non siamo in un film dove le batterie per portatili e cellulari sembrano essere autoricaricanti? Secondo Microsoft si può, grazie anche alla collaborazione con Qualcomm.

Pare che Microsoft stia esaminando attentamente centinaia di computer portatili alimentati dal processore Snapdragon 835 di Qualcomm. I tester per ora parlano di una durata di batteria "fenomenale". Pete Bernars di Microsoft ha così spiegato: "Ad essere sinceri, in realtà va oltre le nostre aspettative. Abbiamo fissato un traguardo alto per i nostri sviluppatori e siamo andati oltre. E' il tipo di durata di batteria di chi lo usa giornalmente. Non porto il caricabatteria con me, posso caricarla ogni due giorni o giù di lì". Sogno o realtà una batteria per portatili che duri due giorni e non due ore se lo usi in maniera intensiva? Staremo a vedere.

Via | BGR

Foto | intelfreepress

  • shares
  • +1
  • Mail