WhatsApp introduce la condivisione della posizione in tempo reale

posizione-whatsapp-tempo-reale.jpg

WhatsApp permette da tempo immemore di condividere la propria posizione nelle conversazioni, limitando però quella segnalazione al momento specifico in cui si invia la posizione. Ora, però, è in arrivo una novità: potremo condividere la nostra posizione in tempo reale con un contatto specifico, così da permettergli di monitorare i nostri spostamenti.

Va da sé che una volta condivisa la propria posizione si potrà decidere in qualsiasi momento di interromperla: sarete voi, al momento della condivisione, a decidere per quanto tempo permettere questo tracciamento, da 15 minuti a 8 ore. La condivisione sarà attiva sia nelle conversazioni private sia nei gruppi.

I casi in cui questa funzionalità può rivelarsi utile sono molteplici - potete farvi tracciare mentre tornate a casa, mentre state raggiungendo un luogo e via dicendo, così da permettere a qualcuno di sapere dove vi trovate in qualsiasi momento - ma sarà necessario ancora qualche settimana per il completamento del rollout globale.

WhatsApp ha precisato che la novità è stata lanciata per un gruppo ristretto di utenti che aumenterà in modo esponenziale giorno dopo giorno.

Via | WhatsApp

  • shares
  • +1
  • Mail