SABAM, l’autorità belga per il diritto d’autore, citata in tribunale

SABAMLa Société d’Auteurs Belge – Belgische Auteurs Maatschappij (SABAM), cioè il corrispettivo belga della SIAE, ha avuto soltanto un “assaggio” dei guai giudiziari che dovrà affrontare. Venerdì scorso, infatti, la Corte di Giustizia europea aveva sancito la vittoria di Netlog in un processo sul diritto d’autore dei contenuti digitali.

Frederic Lugentz, un Magistrato coinvolto nel ricorso d’un associato contro la SABAM nel 2004, ha raccolto – fino al 2007 – una corposa documentazione che proverebbe una serie di illeciti accumulati nel tempo. I capi d’imputazione sarebbero ventiquattro: dall’accusa di frode nel compenso degli autori e degli editori alla corruzione.

Il condizionale è d’obbligo, perché il Governo belga è riuscito a eliminare gran parte delle imputazioni e a bloccare il processo per cinque anni. Grazie alla sentenza della Corte di Giustizia europea, la SABAM dovrà rispondere delle accuse rimanenti presso la Magistratura nazionale. La data del processo non è ancora stata fissata.

In sostanza, la SABAM avrebbe “dirottato” i fondi destinati ad autori ed editori a un’associazione non lucrativa consorziata allo scopo di riempire le tasche degli amministratori. Un sistema di corruzione che il Governo belga avrebbe risolto dimissionando il Presidente della SABAM, Jacques Leduc, insieme al Direttore delle Finanze.

Le indagini di Lugentz arrivano molto in alto, perché il responsabile delle nomine è nientemeno che il Ministro belga dell’Economia. A poche ore dall’invio degli avvisi di garanzia, il sito della SABAM è apparso “curiosamente” irraggiungibile: non è di certo una prova di colpevolezza. Tuttavia, la circostanza è quanto meno sospetta.

In Europa si profila una “guerra” tra poteri. Se i Governi intendono inasprire le leggi a tutela del diritto d’autore, nella sua concezione ottocentesca, la Magistratura difende il diritto inalienabile della libertà d’espressione. Gli esiti di questo scontro potrebbero avere delle ripercussioni positive in Italia, quanto alla SIAE.

Via | TorrentFreak

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: