Google: account russi hanno comprato ads su YouTube e Gmail durante le elezioni del 2016

Google ha rivelato che account russi hanno comprato annunci pubblicitari su YouTube e Gmail durante le elezioni presidenziali USA nel 2016.

google

Google - Sembra che Facebook sia in buona compagnia: Google ha scoperto che account russi hanno comprato annunci pubblicitari su YouTube, Gmail e sulla piattaforma online pubblicitaria DoubleClick durante le elezioni presidenziali degli USA nel 2016. Fonti vicine all'indagine dell'azienda, hanno dichiarato al The Post come Google abbia scoperto decine di migliaia di dollari spesi da tali account su tutte le principali piattaforme di Mister G, fra cui i servizi di ricerca, l'email e il servizio di video online. Tuttavia gli annunci pubblicitari sembrano provenire da una fonte diversa rispetto a quella che ha colpito Facebook, quindi non dall'Internet Research Agency, fonte che avrebbe generato gli account dei troll russi che avevano acquistato gli ads su Facebook.

Google non ha ancora scoperto la fonte, ma sa solo che è diversa da quella di Facebook. Infatti il gigante di Mountain View sta ancora indagando per capire se gli ads provenissero solamente da troll o se alcuni siano arrivati da account russi legittimi.

Via | BGR

Foto | kalexanderson

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO