Microsoft: Windows 10 per mobile non è più una priorità

Microsoft ha dichiarato che Windows 10 per mobile non sarà più in cima alle priorità dell'azienda.

microsoft windows 10 mobile

Microsoft - Joe Belfiore di Microsoft ha spiegato tramite un tweet su Twitter che Windows 10 per mobile non sarà più in cima alle priorità dell'azienda. Belfiore ha sottolineato come, ovviamente, Windows 10 per mobile avrà anche patch per la sicurezza, ma l'aggiunta di nuove funzionalità e modifiche hardware per Windows Mobile 10 "non sono più al centro dell'attenzione". Ma perché la piattaforma ha perso così d'importanza? Belfiore ha una spiegazione: la difficoltà a riuscire a far realizzare applicazioni agli sviluppatori. Microsoft ha cercato di pagare le aziende per produrre app e ha pure scritto loro per invogliarli, ma la maggior parte delle aziende rispose che il numero di utenti coinvolto era troppo basso per fare investimenti in tale direzione.

Perché creare un'applicazione per un gruppo relativamente piccolo di proprietari di cellulari Windows quando ci sono molti più utenti di iOS e Android? Ci sono poi altri motivi per questa celta, vuol la lentezza di Microsoft nel rispondere ad Apple e Google, nonché una strategia hardware incompatibile. Qualunque sia la ragione, Windows ha riconosciuto implicitamente che Android e iOS hanno un chiaro vantaggio.

Via | Engadget

Foto | Screenshot dall'account Twitter di Joe Belfiore

  • shares
  • +1
  • Mail