Microsoft: con Windows 10 e Cortana possibile gestire i dispositivi smart home con la voce

Microsoft ha aggiunto su Windows 10 e Cortana il supporto per i dispositivi smart home: saranno controllabili tramite la voce.

Windows 10

Microsoft ha deciso di aggiungere una nuova funzionalità al suo assistente digitale Cortana su Windows 10 sia per PC che per mobile. In pratica ha implementato la nuova opzione "Connected Home", la trovate nel menu delle impostazioni di Cortana Netbook. Grazie a questa opzione, gli utenti potranno ora controllare una serie di dispositivi smart home direttamente tramite la loro voce. Come riferito da Windows Central, questa sezione Connected Home supporta i dispositivi Nest di Alphabet e prodotti che supportano la piattaforma SmartThings di Samsung.

Inoltre può anche controllare i dispositivi da Wink, Insteon e Hue. Una volta attivato il supporto per questi prodotti dall'apposito menu delle Impostazioni, ecco che si potrà utilizzare il nostro computer con Windows 10 o il nostro cellulare magari per controllare un termostato Nest, una lampada collegata a Hue o una videocamera che utilizza SmartThings. Ancora non si sa se questa opzione arriverà anche sull'applicazione Cortana di Microsoft su iOS e Android.

Via |

Foto | linsinchen

  • shares
  • +1
  • Mail