Come condividere le Storie di Instagram su Facebook

Come accennato, da adesso le Storie di Instagram possono essere condivise su Facebook, ma non viceversa.

facebook instagram

Instagram - Il reparto delle Storie di Facebook non sarà più una sorta di città fantasma. Come precedentemente preannunciato, sarà possibile ora condividere le Storie di Instagram sulle Storie di Facebook. Almeno, questo negli Stati Uniti, ma Facebook ha confermato che, dopo un'iniziale fase di test, la funzione è stata lanciata ufficialmente a livello mondiale, per cui a breve tutti dovremmo poter vedere le Storie di Instagram su Facebook. Tutti tranne le aziende che ancora non possono creare Storie su Facebook. Un portavoce di Facebook ha così spiegato: "Ora avete la possibilità di condividere le vostre Storie di Instagram sulle Storie di Facebook. Stiamo lavorando per rendere più facile condividere qualsiasi momento con le persone che vi interessano".

Le Storie di Instagram arrivano su Facebook

Per condividere le Storie di Instagram su Facebook i due account dovranno, ovviamente, essere connessi. Quando poi si va a condividere la Storia su Instagram, bisognerà ricordarsi di selezionare la condivisione anche nelle Storie di Facebook, in modo che la Storia venga condivisa automaticamente anche sul social network blu. Se notate, poi, le Storie su Facebook che provengono da Instagram avranno in alto una piccola segnalazione per indicarvi la provenienza della Storia.

Tale funzione dovrebbe ridurre drasticamente il fastidio della sincronizzazione manuale delle Storie, quindi con un netto risparmio di tempo. Inoltre anche la qualità delle immagini condivise dovrebbe migliorare. Il fatto è che le Storie su Facebook faticano a decollare: nei pochi giorni in cui ho avuto su Facebook la sezione delle Storie, andava bene quando ce ne era una disponibile al massimo.

Permettendo di condividere le Storie di Instagram su Facebook, il social network blu spera di invogliare anche gli utenti di Facebook a realizzare e condividere più Storie. Visto anche che su Instagram le Storie stanno spopolando: quello che originariamente era stato criticato per essere un clone delle Storie di Snapchat, ha ormai abbondantemente superato l'originale.

I dati indicano che gli utenti di Facebook sono disposti a guardare le Storie, ma se queste non ci sono ovviamente non hanno niente da guardare. Quindi il problema di base è la mancanza di contenuti, dovuto anche al fatto che per ora le Storie di Facebook sono utilizzabili solamente dagli utenti normali e dalle figure pubbliche, non dalle aziende e dai brand.

Via | TechCrunch

Foto | 143601516@N03

  • shares
  • +1
  • Mail