Amazon mette in palio i biglietti per assistere alle registrazione di The Grand Tour

Dopo il successo della prima stagione, Amazon ha confermato la seconda stagione di The Grand Tour, lo show che ricalca l'impostazione di Top Gear e ne prende in prestito i tre conduttori dopo il licenziamento di Jeremy Clarkson dalla BBC.

Per questa seconda stagione il trio di conduttori Jeremy Clarkson, Richard Hammond e James May trascorrerà 100 giorni intorno al Mondo, dalla Croazia al Mozambico, passando per Colorado, Svizzera, Dubai, New York e molti altri luoghi, ma avrà il suo quartier generale in Inghilterra, nella cittadina di campagna di Chipping Norton.

Amazon, produttrice e distributrice del programma, ha deciso di dare la possibilità ai fan della serie di partecipare alle registrazioni di questa seconda stagione che si terranno nella tenda-studio di Chipping Norton tra le fine di ottobre e la fine di dicembre. Dieci puntate da registrare, dieci possibilità di assistere e prender parte alle riprese.

A questo indirizzo, a partire da oggi e fino al 3 ottobre prossimo, si potrà fare richiesta in modo assolutamente semplice e gratuito: non dovrete far altro che selezionare la data o le date a cui siete interessati, riempire un breve questionario spiegando perché volete partecipare e cosa vi piace di The Grand Tour. Se l'applicazione andrà a buon fine potreste essere ricontattati per rispondere a qualche domanda aggiuntiva.

Amazon precisa che i selezionati dovranno provvedere autonomamente alle spese di trasporto e di alloggio e che l'azienda si limiterà a permettere l'ingresso agli studi di registrazione.

the-grand-tour-amazon-prime-video-04.jpg

  • shares
  • Mail