Microsoft Teams prenderà il posto di Skype for Business per pressare Slack

Sembra che Microsoft Teams soppianterà Skype for Business, il tutto per pressare da vicino Slack.

microsoft

Microsoft Teams - L'applicazione di Microsoft Teams sostituirà Skype for Business nel ruolo di software primario dell'azienda dedicato al lavoro. Il tutto è stato confermato a inizio settimana da Microsoft e si colloca nei piani dell'azienda per cercare di pressare e contrastare Slack. Teams è il nuovo strumento di messaggistica istantanea per i professionisti inserito all'interno di Microsoft Office 365. Ron Markezich di Microsoft Office 365 ha così spiegato: "Microsoft Teams si evolverà come il principale client per le comunicazioni. Faremo di Mistrofot Teams l'eroe e l'esperienza primaria per tutte le chiamate, i video e le riunioni".

Grazie a Skype for Business e Yammer, Microsoft da anni ha reso possibile per i professionisti collaborare online, ma l'arrivo di Slack nel 2014 ha pesantemente spostato gli equilibri e reso tale settore più competitivo. In realtà Microsoft ha previsto di continuare a supportare Skype for Business soprattutto per le aziende che usano il software nei loro data center, solo che Microsoft prevede che gli utenti abbonati a Office 365 migreranno su Teams man mano che verranno aggiunte nuove funzioni.

Via | BusinessInsider

Foto | mstable

  • shares
  • Mail