WhatsApp: il governo del Regno Unito vuole una backdoor sull'app

Sembra che il governo inglese voglia che WhatsApp crei una backdoor sull'applicazione per poter accedere alle conversazioni degli utenti.

Westminster Palace

WhatsApp - Pare che il governo del Regno Unito abbia chiesto a WhatsApp di creare una backdoor sull'applicazione in modo che il governo inglese possa accedere alle conversazioni degli utenti. Ovviamente WhatsApp ha respinto una simile richiesta. Il governo, in particolare, ha richiesto una backdoor per poter bypassare la crittografia presente sull'applicazione: secondo Sky News, l'80% delle indagini sul terrorismo e sui crimini più gravi sono bloccate dalla crittografia. Una fonte rimasta anonima ha così spiegato il motivo di questa richiesta: "E' fondamentale poter accedere alle loro comunicazioni e quando non possiamo, è come un buco nero per gli investigatori".

WhatsApp rifiuta la richiesta del governo inglese per una backdoor

Il fatto è che gli estremisti tendono ad usare parecchio applicazioni con crittografia come WhatsApp e Telegram per comunicare: l'impossibilità di accedere a tali messaggi è una fonte di costante frustrazione per le forze dell'ordine. Sky News ha poi rivelato che i funzionari dell'intelligence britannica pensano di poter raggiungere un compromesso con queste aziende tecnologiche e sperano di poter raggiungere in qualche modo i messaggi crittografati.

Tuttavia la maggior parte di queste aziende è fortemente contraria alla creazione di backdoor perché pensano che potrebbero minare la sicurezza dei loro servizi, quindi un compromesso non sembra molto probabile. Dal canto suo, infatti, WhatsApp ha così dichiarato: "Esaminiamo attentamente, convalidiamo e rispondiamo alle richieste di applicazione della legge in base alle leggi e politiche e diamo priorità alle risposte alle richieste di emergenza".

Ricordiamo che WhatsApp usa la crittografia end-to-end, quindi al massimo l'applicazione può consegnare metadati con il nome dell'account e l'indirizzo email, ma non riesce a vedere i messaggi inviati. Però la creazione di backdoor sarebbe assai problematica. Anche Tim Cook di Apple ha spiegato che indebolire la crittografia potrebbe danneggiare gli utenti, mentre intanto i terroristi avrebbero trovato un nuovo modo per comunicare.

Via | The Verge

Foto | briantaylor

  • shares
  • Mail