Su Google Maps possibile caricare i video dei posti in cui siamo stati

A breve su Google Maps potremo caricare i video dei luoghi in cui siamo andati a mangiare.

google maps

Google Maps - A breve su Google Maps potremo caricare i video dei posti dove siamo andati e che abbiamo visto. Finora gli utenti potevano solamente allegare immagini alle diverse posizioni su Google Maps, il tutto per permette alle altre persone di visualizzare meglio il posto in questione. Adesso Mister G vuole implementare questa funzione permettendo loro di allegare anche i video alle posizioni su Google Maps. A dire il vero la feature è stata presentata in maniera abbastanza tranquilla e discreta alcune settimane fa, ma solo adesso è entrata nella fase di roll-out.

Google Maps: come allegare i video ai luoghi?

Grazie a questa funzione potremo registrare e caricare un video su Google Maps, della durata massima di dieci secondi oppure caricare un video di 30 secondi già registrato in precedenza. Una volta scelta la località su Google Maps, dovremo scorrere verso il basso e cliccare Add a Photo (Aggiungi una Foto) per poter aggiungere anche il video oltre alle foto.

Per registrare il video all'interno dell'applicazione, assicuratevi di cliccare e tenere premuto abbastanza a lungo per avviare la registrazione. L'aggiunta dei video sui luoghi di Google Maps ha notevoli potenzialità. Per esempio permette alle imprese o agli utenti normali di vedere un rapido tour delle località che intendono visitare o a cui sono interessate dal punto di vista lavorativo.

Al momento, riguardo a questa questione, Google sta testando la funzionalità con le aziende e le guide locali, ma non si sa ancora quando i video saranno live. Inoltre ancora sconosciuto è il processo di revisione delle presentazioni dei video, anche se Google ha caldamente suggerito ai realizzatori di fare molta attenzione alle norme di revisione dei contenuti video e audio. Infine anche se i video saranno visibili su tutte le piattaforme, al momento potranno essere registrati e inviati solamente su Google Maps per Android: non si sa ancora quando la funzione arriverà sulle altre piattaforme.

Via | AndroidAuthority

  • shares
  • Mail