Microsoft smetterà di vendere l'Xbox One originale negli Stati Uniti

A quanto pare Microsoft smetterà di vendere l'Xbox One originale negli Stati Uniti.

xbox one

Microsoft ha deciso di smettere di vendere le Xbox One originali negli Stati Uniti e nel Regno Unito. Tecnicamente, se si va a vedere sul Microsoft Store, le Xbox One vengono definite "sold out". Da qui si deduce che, in pratica, la versione originale della Xbox One, lanciata nel lontano novembre 2013, sia stata ritirata dal mercato per far spazio alle nuove versioni. Il che non è certo strano: con l'uscita di nuove versioni, è logico che quelle più vecchie e obsolete prima o poi vengano tolte dal mercato. Tuttavia qualche speranza c'è ancora per i nostalgici.

Sul Microsoft Store, infatti, si trovano Xbox One ricondizionate a 200 dollari, 50-80 dollari in meno rispetto alla sua sostituta, la Xbox One S. Oppure si può sempre aspettare di comprare a 500 dollari la Xbox One X, il cui lancio è previsto per il prossimo 9 novembre.

Via | Engadget

Foto | 30478819@N08

  • shares
  • Mail