Gli adolescenti preferiscono Snapchat e Instagram rispetto a Facebook

Un'indagine di eMarketer conferma ancora una volta che gli adolescenti preferiscono Snapchat e Instagram a Facebook.

adolescenti

Secondo quanto rivelato da eMarketer, gli adolescenti preferiscono Snapchat e Instagram rispetto a Facebook. Il social network blu, infatti, starebbe perdendo terreno fra gli adolescenti e i giovani adulti, cosa che contribuirebbe a rallentare la crescita della piattaforma. Contemporaneamente, applicazioni social alternative come Snapchat e Instagram sono in crescita, soprattutto fra i giovani, cosa che suggerisce come i più giovani stiano favorendo piattaforme di comunicazione più nuove e visive. Oscar Orozco, analista di eMarketer, ha così spiegato: "Entrambe le piattaforme hanno ottenuto questo successo perché sono maggiormente allineate al modo in cui i giovani comunicano, utilizzando contenuti visivi".

Perché i giovani preferiscono Snapchat e Instagram?

eMarketer fa notare come molti adolescenti abbiano bypassato completamente Facebook, andando dritti sulle piattaforme rivali. Diciamo che anche dal punto di vista pubblicitario questa non è una tendenza che possa far piacere a Facebook, anche se bisogna ricordare come Instagram appartenga comunque a Facebook.

Ma ecco alcuni dati estrapolati da eMarketer nel corso della sua indagine:


  • nel corso del 2017, se la tendenza si manterrà questa, Snapchat supererà Instagram e Facebook per quanto riguarda gli adolescenti (12-17 anni) e i giovani adulti (18-24 anni), anche se il fatto che Instagram abbia implementato alcune feature di Snapchat ha mitigato notevolmente questo divario
  • l'81.9% degli adolescenti americani ha dichiarato che è intenzionato ad usare Facebook nel 2017, tuttavia la percentuale scenderà al 76.2% nel corso del 2021
  • l'utilizzo di Facebook per gli adolescenti americani scenderà del 3.4% rispetto al 2016
  • gli utenti attivi mensilmente su Facebook dovrebbero crescere del 2.4% nel 2017 negli Stati Uniti, arrivando a 172.9 milioni
  • gli utenti attivi mensilmente su Snapchat dovrebbero crescere del 25.8% nel 2017 negli Stati Uniti, arrivando a 79.2 milioni
  • gli utenti attivi mensilmente su Instagram dovrebbero crescere del 23.8% nel 2017 negli Stati Uniti, arrivando a 85.5 milioni
  • gli utenti attivi mensilmente su Facebook sono stimati essere 32.5 milioni nel 2017 nel Regno Unito, rimanendo il social network più popolare, ma anche qui perde una quota di utenti giovanissimi a favore di Snapchat e Instagram
  • gli utenti attivi mensilmente su Snapchat sono stimati essere 14 milioni nel 2017 nel Regno Unito, con una crescita del 20.2%
  • gli utenti attivi mensilmente su Instagram sono stimati essere 16.7 milioni nel 2017 nel Regno Unito, con un incremento del 34.8% rispetto al 2016, raggiungendo così un quarto della popolazione britannica

Via | TechCrunch

Foto | 8632225@N08

  • shares
  • Mail