Windows 8: rivelati i primi videogame per il Windows Store

Windows 8 metro

Entro febbraio il Windows Store, la variante di Microsoft dei vari App Store e Android/Chrome Market, sarà disponibile al pubblico nella Consumer Preview di Windows 8. Le prime App di cui si ha conferma certa sono videogiochi, una lista piuttosto impressionante di casual game per tutti i palati.

Tale lista proviene da una fonte molto vicina a Microsoft, dice The Verge, ed include il solito, irrinunciabile Angry Birds, ed altri titoli molto cari agli utenti come Cut the Rope, Beards and Beaks, Ms. Explosion Man, Wordament, Full House Poker, Hydro Thunder, Rocket Riot, Ilomilo, Tentacles e Crash Course. Dal canto proprio, Microsoft pre-installerà Pinball e Solitaire.

Per chi se lo stesse domandando, il Windows Store è in qualche modo collegato a Xbox Live, che dovrebbe essere comunque disponibile su Windows 8 in un imprecisato futuro. Più o meno tutti questi videogame sembrano provenire da Live, sia nella versione per Xbox che in quella per Windows Phone 7, quindi non ci dovrebbero essere vere novità esclusive. Achievements ottenuti e precedenti acquisti di un dato utente potrebbero anche essere presi in considerazione dalla Consumer Preview, visto che sulla carta la feature dovrebbe essere presente - Ma credo che sia inutile sperarci troppo.

Vale anche la pena notare che i giochi dello Store sono in grado di sfruttare DirectX, quindi non ci dovrebbe essere nessun limite al tipo di software presente sulla piattaforma. Riuscirà Microsoft a scalzare Steam nei prossimi anni? E’ sensato chiedersi se questo sia un obiettivo a lungo termine per Redmond.

Al momento del lancio presso il pubblico tutti i giochi saranno gratis, anche se presto verrà attivata la possibilità di presentare app a pagamento, con un prezzo che potrà essere fissato tra $1.49 e $999. Microsoft, esattamente come Apple, chiederà il 30% degli introiti alle software house che sfrutteranno il suo store, ma ci sarà una riduzione di questa “gabella” al 20% nel caso in cui un’app superi i $25.000 con le vendite. Questa lista prende in considerazione solo i videogiochi, ma è ovvio che ci saranno anche delle app più serie disponibili al momento del lancio del Windows Store, anche se la loro identità per ora resta un mistero.

Via | The Verge | Mashable | Microsoft News

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: