Hacker minacciano ancora una volta di rilasciare il sorgente di Norton Antivirus

Hacker minacciano ancora una volta di rilasciare il sorgente di Norton Antivirus

Brutta gatta da pelare ancora una volta per Symantec. Dopo la minaccia di qualche tempo fa da parte del gruppo hacker Yama Tough, da tale @AnonymousIRC arriva ora lo stesso tipo di promessa: quello di rilasciare via Internet i codici sorgenti di PCAnywhere e Norton Antivirus, sottratti come saprete in occasione di un furto avvenuto a inizio 2012 e del quale ci siamo già occupati.

Da Pastebin arrivano inoltre interessanti retroscena sull'intera vicenda, secondo i quali l'impiegato Symantec Sam Thomas avrebbe contrattato nelle ultime settimane direttamente con tale Yamatough (uno degli hacker coinvolti), in quello che è stato un vero e proprio tentativo d'estorsione ai danni dell'azienda specializzata in sicurezza informatica. La richiesta sarebbe stata infatti quella di pagare 50.000$ per evitare la pubblicazione dei codici sorgenti, in un primo momento accettata anche da Thomas.

Lo stesso impiegato Symantec avrebbe chiesto garanzie sulla non-pubblicazione, promettendo un pagamento "a rate" di 2.500$ mensili: qualcosa però deve è andato alla fine storto, facendo spuntare l'intera storia fuori concludendo tutto con un nulla di fatto e questa nuova minaccia.

Via | Cnet.com

  • shares
  • +1
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: