Amazon vuole lanciarsi nella messaggistica istantanea?

SEATTLE, WA - JUNE 16: An Amazon logo is seen inside the Amazon corporate headquarters on June 16, 2017 in Seattle, Washington. Amazon announced that it will buy Whole Foods Market, Inc. for over $13 billion.  (Photo by David Ryder/Getty Images)

Il colosso dell’e-commerce Amazon sarebbe ad un passo dall’annunciare il proprio servizio di messaggistica istantanea pronto a fare concorrenza a servizi già affermati come quelli di Facebook, Google e iMessage di Apple. A rivelarlo è il sito AFTVnews, secondo il quale sarebbero già stati effettuati dei test.

Il servizio si chiamerebbe Anytime e sarebbe sviluppato per iOS, Android e desktop. Dalle indiscrezioni trapelate il servizio di messaggistica avrebbe tutte le funzionalità principali della concorrenza, dal video alla voce, passando per gli sticker e la protezione dei messaggi inviati e ricevuti.

Al contrario di WhatsApp, Anytime funzionerebbe senza la necessità di inserire il proprio numero di telefono: sarà necessario scegliere un nome per iniziare a utilizzare il servizio e da lì si potranno anche effettuare ordini, comunicare con aziende e molto altro.

Amazon non ha confermato né smentito le indiscrezioni, ma siamo certi che, se quanto affermato da AFTVnews corrisponda a realtà, l’annuncio ufficiale non tarderà ad arrivare.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 5 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO