Instagram lancia un nuovo filtro per bloccare troll e spammer

Instagram ha deciso di lanciare un nuovo filtro per bloccare troll e spammer: ecco quali sono e come funzionano.

troll

Instagram ha deciso di lanciare un nuovo filtro per permettere di bloccare troll e spammer. O anche quei tipi di linguaggi che gli algoritmi rilevano non essere adatti o commenti offensivi. In pratica si tratta di consentire agli algoritmi di filtrare i commenti potenzialmente non adatti. Jeffrey Marsh, scrittore e sostenitore della causa LGBTQ, ha così spiegato: "Questo filtro è incredibilmente utile. Tutti noi, ma in particolar modo i giovani, abbiamo bisogno di filtrare tutti i commenti pieni di odio che ci colpiscono al cuore come una tonnellata di mattoni".

Instagram: come funziona il nuovo filtro?

Quando un utente ha questo filtro attivo, qualsiasi altra persona che vede i suoi post o video in diretta, non visualizzerà i commenti non adatti e pieni di odio, anche se non hanno loro stessi il filtro attivo. Inoltre questo filtro è attivo automaticamente.

Il problema sono i leoni da tastiera, coloro che, nascosti dal presunto anonimato del web, si sentono autorizzate a vomitare letteralmente insulti e commenti pieni di odio su qualsiasi argomento passi loro sotto il naso. Prima dell'avvento di questo filtro, gli utenti potevano solamente segnalare i commenti e gli account degli utenti responsabili di tali commenti.

Con questo aggiornamento, invece, si evita che chiunque possa leggere tali commenti, in modo da non dare visibilità a troller e spammer. E senza visibilità, troll e spammer alla fine della fiera non sono niente.

Via | Mashable

Foto | eg65

  • shares
  • +1
  • Mail