Facebook: un bug svela ai sospetti terroristi i nomi dei moderatori dei commenti

A causa di un bug, Facebook ha accidentalmente rivelato a dei sospetti terroristi i nomi dei moderatori dei loro commenti.

facebook

Facebook - A volte i bug su Facebook possono creare delle situazioni assai spiacevoli. Come nel caso del bug che mostrava ai sospetti terroristi i nomi dei profili delle persone che moderavano i loro commenti. Si parla dei profili delle persone che controllano i gruppi e i profili di Facebook per valutare la presenza di attività terroristiche: diciamo che da quando questo bug ha fatto capolino, questo lavoro non è più molto gettonato sul social network. I moderatori si sono accorti che qualcosa non andava quando hanno iniziato a ricevere richieste di amicizia sui loro account personali da parte delle persone e delle organizzazioni che stavano monitorando.

Facebook si è così accorto che un bug mostrava alle persone controllate i nomi dei moderatori. Ovviamente Facebook si è subito messo all'opera per risolvere il problema, ma pare che questo bug abbia avuto campo libero per almeno due settimane.

Via | Engadget

Foto | 95213174@N08

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO