Facebook: non smettiamo di guardarlo neanche mentre guardiamo la tv

Secondo una recente ricerca non smettiamo di smanettare su Facebook neanche mentre guardiamo la televisione.

smartphone

Facebook ha rivelato i dati di una nuova ricerca che non ci dice nulla di più di quello che già sappiamo: non riusciamo a smettere di guardare Facebook su cellulare neanche durante le pubblicità televisive. Il social network ha esaminato le attività su Facebook di un gruppo selezionato di utenti mentre stavano guardando la prima stagione di un importante spettacolo televisivo. Durante ogni pausa commerciale, il gruppo di 537 tester ha cominciato ad usare molto di più Facebook. Ovviamente si tratta di un piccolo campione, tuttavia questa cosa potrebbe preoccupare un po' i grandi inserzionisti televisivi che già hanno i loro guai con gli spettatori che saltano gli annunci usando DVR o che vanno direttamente su piattaforme di streaming come Netflix.

I dati così rivelati sembrano quasi suggerire agli inserzionisti di cercare di lavorare con Facebook in modo, magari, da riuscire a sincronizzare i loro annunci pubblicitari televisivi con gli ads su Facebook. Da parte sua,poi, Facebook invita gli inserzionisti a ripensare alla pubblicità su mobile, con annunci più brevi e maggiormente creativi.

Via | BusinessInsider

Foto | andrewrennie

  • shares
  • +1
  • Mail