Perché Facebook è blu?

Vi siete mai chiesti perché il colore di Facebook è il blu?

Mark Zuckerberg

Facebook – Come mai il colore di base di Facebook è il blu? Lungi da me lamentarvi, il blu mi piace, ma in questo caso c'è un motivo ben specifico. La medesima domanda è stata posta più volta anche al suo creatore e quando deve rispondere, Mark Zuckerberg risponde sempre con un simpatico aneddoto. Prima di creare Facebook, Zuckerberg aveva scoperto di soffrire di una forma di daltonismo che gli impediva di vedere il rosso e il verde, non riesce proprio a distinguerli. Ecco che allora riuscendo a vedere nella sua completezza solo il blu, avrebbe deciso di scegliere questo colore per il suo social network.

Perché il blu piace tanto su internet?

Se ci fate caso, non è solo Facebook ad usare il blu. Twitter, per esempio, è di una sfumatura azzurra più chiara. Il fatto è che il blu, come colore, ci trasmette tranquillità, serenità e sicurezza. Ecco perché molti siti di banche usano il blu come colore base.

Quando un brand deve lanciare un prodotto o quando un marchio sta nascendo, in realtà effettua tutta una serie di indagini di mercato per capire quale colore piacerebbe di più agli utenti finali e quale sarebbe più indicato per trasmettere il suo messaggio.

Diciamo che nel caso di Mark Zuckerberg la scelta è stata dettata da motivazioni personali che si sono sposate poi benissimo con le tendenze di mercato e con il significato psicologico dei colori. Anzi, visto il successo di Facebook, la tonalità di blu utilizzata sul social network, colore RGB #3b5998, è stata poi ribattezzata come blu Facebook.

Foto | jaxxxerockwell

  • shares
  • +1
  • Mail