Instagram inizia a bloccare le attività degli account falsi

Giro di vite per i fake account su Instagram: il social network sta bloccando le loro attività.

instagram

Instagram - Seguendo i passi di Facebook, anche su Instagram si sta dando la caccia agli account falsi. Come? Chiudendo per esempio Instagress, un'app di terze parti assai popolare che si vantava di essere un servizio per ottenere in maniera automatica "veri follower su Instagram per diventare incredibilmente popolari". Instagress ha ammesso di essere stato costretto a chiudere il suo servizio che permette alle persone di pagare per aver i loro account falsi e commentare con essi altre foto "su richiesta di Instagram". Il sito permetteva di creare un piccolo robot clone di noi stessi, con i medesimi interessi e stile che poi veniva lasciato a funzionare automaticamente per noi su Instagram, in modo da guadagnare follower col minimo sforzo.

Questa scelta dimostra come anche Instagram abbia deciso di impegnarsi nella lotta contro gli account fasulli. Non è ancora chiaro quanti utenti avessero pagato per usare Instagress (costava 10 euro al mese), ma il servizio è stato operativo almeno tre anni. Ricordiamo poi come uno studio nel 2015 abbia stimato che circa l'8% di tutti gli account di Instagram siano probabilmente account automatizzati di spam e che centinaia di servizi di terze parti siano soliti vendere falsi follower o attività fraudolente sulla piattaforma.

Via | BusinessInsider

Foto | micahvandegrift

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO