Twitter ci aiuterà ad evitare gli spoiler

twitter.jpg

Non siete riusciti a vedere in tempo record l’ultima puntata di The Walking Dead o Game Of Thrones e volete evitare di farvi rovinare la sorpresa dalle migliaia di tweet sull’argomento? Da oggi c’è la soluzione che fa per voi, una funzionalità ufficiale appena lanciata dalla piattaforma dei 140 caratteri.

Stiamo parlando delle opzioni avanzate per silenziare su Twitter, valide per parole e hashtag. Di fatto abbiamo la possibilità di scegliere di silenziare le notifiche dei Tweet in cui siamo menzionati e che contengono parole, frasi, nomi utente, emoji o hashtag particolari.

Così facendo, ce lo spiega Twitter, tali tweet verranno rimossi dalla nostra scheda Notifiche, dalle notifiche push, dagli SMS e dalle email di notifica. Davvero molto comodo per evitare gli spoiler, a patto di scegliere le parole chiave giuste da filtrare.

Nelle FAQ ufficiali, Twitter precisa che:


    1. Quando silenzi, Twitter non farà distinzione tra maiuscole e minuscole. Ad esempio: se aggiungi la parola "GATTI" alla lista in questione, verranno silenziate tutte le notifiche relative a qualsiasi menzione della parola "gatti".
    2. Quando silenzi una parola o una frase, puoi includere dei segni di punteggiatura. La punteggiatura alla fine di una parola o frase non è necessaria.
    3. Se silenzi una parola, l'azione sarà valida per la parola stessa e per il relativo hashtag. Ad esempio: se silenzi la parola "unicorno", nelle tue notifiche sarà silenziata sia "unicorno" sia "#unicorno".
    4. Per silenziare le notifiche di Tweet che menzionano un account in particolare, devi includere il simbolo @ prima del nome utente. In questo modo, verranno silenziate le notifiche dei Tweet in cui è menzionato quell'account, ma non le notifiche che provengono dall'account stesso. Scopri di più su come silenziare gli account qui.
    5. Puoi silenziare parole, frasi, nomi utente, emoji e hashtag composti da un massimo di 140 caratteri.
    6. L’opzione per silenziare può essere applicata a tutte le lingue supportate da Twitter.
    7. L’opzione per silenziare non può essere impostata per un determinato periodo di tempo. Le parole e le frasi rimarranno silenziate finché non verranno eliminate manualmente dalle impostazioni.
    8. Puoi visualizzare una lista delle parole silenziate (e riattivarle) nelle impostazioni.
    9. I suggerimenti che ti vengono inviati tramite email o attraverso Twitter non includeranno contenuti con parole e hashtag che hai silenziato.

Queste nuove opzioni non sono soltanto disponibili per gli utenti di iOS, ma anche per gli utenti di Android e per chi accede a Twitter da desktop. Potremo decidere di silenziare singole parole o intere frasi, oltre agli hashtag: sarà sufficiente silenziare titoli come “The Walking Dead” o “Game Of Thrones”, per citare i due casi più eclatanti, e mettervi così al sicuro dagli spoiler!

Via | Twitter

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail