Instagram: come attivare l'autenticazione a due fattori

Un breve tutorial su come abilitare l'autenticazione a due fattori su Instagram.

instagram logo

Instagram - Il CEO di Instagram e co-fondatore Kevin Systrom ha un obiettivo primario: promuovere un ambiente più sicuro per il suo social network fotografico. Ecco che allora di recente ha deciso di aggiungere un paio di funzioni per aumentare la sicurezza sulla piattaforma. Per esempio adesso ha messo uno schermo di protezione su foto e video sensibili segnalati da qualcuno nella community: se si vogliono visualizzare questi contenuti, bisogna cliccare su di essi. Questo diciamo che è un sistema che Instagram ha studiato per rendere meno probabile che gli utenti possano avere esperienze indesiderate accidentali.

Tuttavia Instagram ha fatto un altro passo in direzione della sicurezza: ha introdotto l'autenticazione a due fattori. In pratica attivandola, Instagram vi richiederà un codice ogni volta che un accedete al vostro account con un nuovo dispositivo.

Come attivare l'autenticazione a due fattori su Instagram

Ma come fare per attivare l'autenticazione a due fattori su Instagram? Va da sé che con questo tutorial potete anche disabilitarla, basta fare l'opposto di quanto detto (disattivando la voce Richiedi codice di sicurezza):

  1. entrate su Instagram
  2. andate nel vostro profilo cliccando l'apposito icona Me
  3. ora entrate nel menu Opzioni cliccando sull'icona a forma di ingranaggio
  4. scorrete fino a trovare il menu Autenticazione a due fattori
  5. attivate la voce Require Security Code (Richiedi codice di sicurezza)
  6. in teoria adesso la funzionalità è attivata, quindi Instagram vi manderà un codice di sicurezza dal numero 326-65. Se non avete associato un numero di telefono al vostro account Instagram, ecco che vi verrà richiesto di farlo

Il menu dell'Autenticazione a due fattori fornisce anche dei codici di backup nel caso si perdesse l'accesso al nostro numero di telefono e non fosse così possibile ricevere un codice di sicurezza:

  1. andate nel menu Backup Codes (Codici di backup)
  2. qui trovate due opzioni per il backup dei numeri: potete scegliere fra la Copy Codes (Copia dei codici) che vi copia i codici di backup negli Appunti (vi conviene poi incollare questi numeri in un'email e spedirvela, in modo da averli sempre a disposizione) o Take screenshot che fa uno screenshot dei codici di backup e lo mette nel rullino fotografico (salvate questa foto in un servizio di cloud come Dropbox, Microsoft OneDrive o Google Photo)

Via | Forbes

Foto | jonathan-grado

  • shares
  • +1
  • Mail