Evoca: fare podcast con una telefonata e molto di più

Evoca: crea podcast e file audio con Skype A circa una settimana da Gabcast arriva Evoca, altra piattaforma per creare in semplicità podcast e audioblog con l'aiuto del VoIP.

Prescindendo dalla qualità dei due servizi (che non ho testato, data l'ora tarda in cui scrivo) Evoca si presenta subito meglio: ad impatto visivo intendo. Sembra volerti dire: "vieni da noi che non te ne pentirai". E a dire il vero fa anche qualche promessa (ne parlerò fra poco) che ti fa proprio venire voglia di provarlo il servizio che offre.
Tutto quello che puoi fare su Evoca

Con Evoca puoi produrre un file audio parlando dal telefono di casa, con il microfono del pc, telefonando con Skype, o caricando un file già esistente. Preparate le registrazioni puoi condividerle catalogandole con i tag, archiviandole in gruppi e album. Ma udite udite (e certo, direte voi, si parla di file audio mica di video!) Evoca permette di cercare parola per parola all'interno del file audio.

Grazie ad Evoca potremo produrre podcast, produrre un audio blog, raccontare tutto quello che ci passa per la testa in assoluta semplicità. Con una telefonata.
Evoca offre anche un servizio (a pagamento) che provvede a trascrivere (= sbobbinare) e tradurre quanto viene detto nei file audio.

Due modalità di adesione al servizio: gratuita e a 4.99$/mese. Nel primo caso una registrazione può durare al più 100 minuti e non si può usare Skype per realizzare il file audio ma usare solo le altre due alternative (e vabbè!).

[via eHub]

  • shares
  • Mail