La musica di Prince ritorna su Spotify, Apple Music e Napster

La musica di Prince ritorna su Spotify, Apple Music e Napster: ecco perché.

prince

Spotify - Quando Prince è morto, molti fan avrebbero voluto omaggiarlo ascoltando una maratona di sue canzoni sui vari servizi di musica in streaming, ma questo non era stato possibile: Prince aveva infatti rimosso il suo intero catalogo musicale dalle principali piattaforme di streaming a causa di problemi legati alle royalty. Adesso ad un anno dalla sua scomparsa, il catalogo musicale del cantante sta tornando su queste piattaforme fra cui Spotify, Apple Music e anche Napster. Si parla del ritorno di una mezza dozzina di compilation e quasi venti album in studio.

Il tutto dovrebbe arrivare proprio questo week-end. Se vi state chiedendo il perché, pare che sia tutta una questione economica. Il suo enorme patrimonio ha generato delle imposte notevoli e un tribunale, il mese scorso, ha stabilito che le sue attività postume dovrebbero essere monetizzate per riuscire a pagare il conto in rapida ascesa. Oltre al ritorno di Prince sui servizi di musica in streaming, pare che la Universal Music abbia ottenuto anche i diritti per alcune registrazioni inedite.

Via | Techcrunch

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail