Facebook annuncia nuovi benefici per i dipendenti

Facebook ha annunciato l'arrivo di nuovi benefici per quanto riguarda la salute dei dipendenti.

Mark Zuckerberg

Facebook - Il COO di Facebook Sheryl Sandberg, sul suo account ufficiale, ha annunciato che i dipendenti dell'azienda riceveranno nuovi benefici per quanto riguarda la salute, l'aiuto per i neo genitori ed eventuali lutti in famiglia. Sandberg ha spiegato che i provvedimenti sono volti ad aiutare i nuovi genitori e le famiglie che stanno soffrendo per la perdita di una persona cara. Inoltre nel post la Sandberg ha anche ammesso che il suo punto di vista in merito a queste questioni è stato influenzato dalla sua esperienza di madre e dall'incubo vissuto quando ha perso improvvisamente il marito.

Facebook e i nuovi aiuti per le famiglie

Sheryl Sandberg ha così confermato: "A partire da oggi, i dipendenti di Facebook avranno fino a 20 giorni di ferie pagate per piangere la morte di un parente stretto, fino a 10 giorni per un membro della famiglia allargata e potranno richiedere fino a sei settimane di ferie pagate per occuparsi di un malato. Stiamo anche introducendo dei benefici per le famiglie in questo senso, 3 giorni di tempo per prendersi cura di un membro della famiglia con una malattia a breve termine, come per esempio un bambino con l'influenza".

Attualmente Facebook offre quattro mesi di ferie pagate per i neo genitori, mamme o papà, cosa che negli Stati Uniti non è così scontata: non tutte le aziende, infatti, offrono il congedo parentale retribuito, anche se alcuni Stati stanno cercando di cambiare la situazione.

Questo è il post di Facebook dove Sheryl Sandberg ha dato la notizia:

Via | Techcrunch

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail