LinkedIn introduce il nuovo design

LinkedIn, a poche settimane dall’acquisizione da parte di Microsoft, ha presentato oggi la nuova veste grafica che accompagnerà gli utenti della piattaforma per il prossimo futuro, o almeno quelli che, registrati al servizio, si ricordano di accedervi al di là delle notifiche moleste.

La nuova grafica di LinkedIn è senza dubbio più moderna e funzionale, molto simile all’impostazione attuale di Facebook, a cominciare dalla barra dei messaggi posizionata in basso a destra. Il feed è esattamente come ci aspetta da un social network del 2017 e presenta degli argomenti di tendenza che, al pari di quanto accade su Facebook, saranno curate da una combinazione di editori e algoritmi.

Gli utenti potranno seguire altri utenti, nascondere i post e smettere di seguire chi vogliono e, soprattutto, potranno trovare offerte di lavoro in modo più chiaro e semplice. Questo, infatti, resta uno degli scopi principali di LinkedIn e la nuova sezione dedicata alle candidature è stata migliorata sensibilmente.

Questo è il restyling più corposo di LinkedIn dal momento del suo lancio, nel 2003, ed era già in programma prima dell’acquisizione da parte di Microsoft. Il rollout è già iniziato e dovrebbe raggiungere tutti gli utenti nel corso delle ultime settimane.

linkedin-nuova-grafica-07.jpg

Via | LinkedIn

  • shares
  • +1
  • Mail