Pokémon Go è ancora vietato in Cina

Il governo cinese sta ancora valutando i rischi di una eventuale introduzione di Pokémon Go nel paese.

pokemon go

Pokémon Go è ancora vietato in Cina. Il problema è che il team che si occupa della censura in Cina sta ancora valutando gli eventuali rischi legati a Pokémon Go. Il problema non è il gioco in sé, ma il fatto che qualsiasi tipo di applicazione che utilizza la realtà aumentata (AR) non viene ammesso nel paese. Secondo il censore cinese si tratta di "un alto livello di responsabilità per la sicurezza nazionale e la sicurezza della vita e dei beni delle persone". I rischi includerebbero "minacce per la sicurezza delle informazioni geografiche, minacce per i trasporti e minacce per la sicurezza personale dei consumatori".

Un'altra fonte di preoccupazione per la Cina potrebbe essere Google Maps: Niantic si basa su Google Maps, app che non è effettivamente disponibile in Cina. Pokémon Go arriverà mai in Cina? Di sicuro la Niantic non è contenta della cosa in quanto la Cina è il più grande mercato di telefonia mobile al mondo ed è anche il più grande mercato per quanto riguarda il gioco online.

Via | BGR

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail