Spotify testa la funzione Jump In per scegliere le canzoni anche se hai un abbonamento free

Spotify sta testando la funzione Jump In per scegliere le canzoni anche se hai un abbonamento free: vediamo come funziona.

spotify

Spotify starebbe testando una nuova funzionalità chiamata Jump In: permetterebbe agli utenti con abbonamento gratuito di ottenere una feature on-demand su alcune playlist. Detto in altro modo: consentirebbe agli utenti free di scegliere le canzoni in alcune playlist. Spotify sarebbe del tutto intenzionato a rilasciare questa funzione per gli abbonati gratis, almeno in parte, facendo così scegliere agli utenti mobile quale canzone vogliono ascoltare in quella determinata playlist. Diciamo che sarebbe un netto miglioramento per gli utenti free che al momento devono confidare che l'algoritmo casuale sia a loro favore se vogliono ascoltare una certa canzone in una playlist o album.

Spotify: come funziona la feature Jump In?

Spotify sta meditando se effettuare il roll-out di Jump In nel corso delle prossime settimane, ma prima dovrà fare i conti con i suoi partner dell'industria musicale. Spotify, infatti,è nel bel mezzo dei negoziati con le principali etichette musicali. Al momento non ci sono offerte in atto, per cui per spingere Jump In avrebbe bisogno di un'approvazione speciale, cosa che potrebbe ritardare l'uscita di questa funzione.

Spotify probabilmente cercherà di convincere le etichette musicali che, offrendo ai clienti un assaggio della musica on-demand, questo potrebbe essere un utile strumento per convertire gli utenti free alla causa dell'abbonamento Premium. Per contro è probabile che dando eventuali funzionalità aggiuntive agli utenti free, ciò si traduca in qualche tipo di costo aggiuntivo da qualche altra parte.

Per adesso aspettiamo e vediamo cosa deciderà Spotify.

Via | The Verge

Foto | iphonedigital

  • shares
  • +1
  • Mail