Google rimuove i suggerimenti di completamento automatico su ebrei e donne

Google ha deciso di togliere i suggerimenti di completamento automatico su ebrei e donne.

google

Google ha deciso di togliere i suggerimenti di completamento automatico del suo motore di ricerca per le frasi che contengono la parola "cattivo" (evil) e che si riferiscono a ebrei e donne. Le frasi in questione sono quelle che dicono "gli ebrei sono cattivi" e "le donne sono cattive": prima, quando su Google digitavamo le parole gli ebrei sono e le donne sono, Google ci suggeriva automaticamente fra le keyword possibili le frasi gli ebrei sono cattivi e le donne sono cattive. Adesso queste keyword non ci sono più. Persistono invece i suggerimenti automatici per "i musulmani sono cattivi".

La funzionalità di completamento automatico aiuta Google a finire le frasi che digitiamo, indovinando ciò che stiamo cercando. Questi suggerimenti sono realizzati da un algoritmo e si basano sugli interessi degli utenti e sulla cronologia delle ricerche. Google in passato aveva già cancellato dei suggerimenti, era successo per esempio con la parola "torrent" dopo il nome di artisti popolari. Inoltre di base Google toglie tutti i suggerimenti che includono espressioni di odio, frasi offensive o linguaggio sessualmente esplicito. In questo caso i suggerimenti sono stati tolti perché misogini e antisemita.

Via | Cnet

Foto | neontommy

  • shares
  • +1
  • Mail