Continua il sodalizio tra Google e Mozilla Firefox

Continua il sodalizio tra Google e Mozilla Firefox

Nonostante Chrome sia ormai a tutti gli effetti un concorrente di Firefox sull'agguerritissimo mercato dei browser, tra Google e Mozilla il sodalizio sembra destinato ad andare avanti: nel dettaglio stiamo parlando del mantenimento di Google come motore di ricerca predefinito nell'apposita barra di ricerca del browser Mozilla. È stato infatti annunciato l'accordo tra le due società per rinnovare tale presenza per almeno altri tre anni.

In realtà si tratta a tutti gli effetti di un accordo economico, visto che Google paga a Mozilla quello che secondo ZDNet è l'84% di tutti i ricavi di Mozilla Foundation, permettendo così indirettamente anche lo sviluppo dello stesso Firefox. L'accordo precedente era a quanto pare scaduto alla fine di novembre, periodo dal quale in molti si erano quindi interrogati sul futuro di Firefox in caso di mancato rinnovo del sodalizio con Google.

A ogni modo, anche se i dettagli del nuovo accordo non sono stati resi noti, come dicevamo Mozilla potrà molto probabilmente dormire sonni tranquilli per almeno altri tre anni, permettendo allo stesso tempo a Google di apparire come motore di ricerca di default in Firefox, oltre che naturalmente anche in Chrome.

Via | Arstechnica.com

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: