WhatsApp lancia la funzione Status, simile a Stories di Instagram e Snapchat

WhatsApp a sorpresa lancerà la funzione, molto simile a Stories di Instagram e Snapchat. Sorpresona, vero?

whatsapp

WhatsApp - Qualcuno si stupirà nel sentire che anche WhatsApp lancerà una funzione simile a Stories di Instagram e Snapchat? No? Bene, allora andiamo avanti. Almeno questa volta hanno cambiato il nome alla funzione, su WhatsApp si chiamerà Status. Questa nuova funzione è stata vista nella versione beta di WhatsApp per iOS e Android, quindi non affannatevi a cercarla sulla vostra applicazione. Status occuperà uno spazio nel menu fra Chat e Chiamate: si vocifera che si potranno aggiungere anche messaggi scritti a mano e scarabocchi in modo simile a quanto si fa su Snapchat.

WhatsApp: come funziona Status?

Dopo aver perso i Millenial su piattaforme come Snapchat e Instagram, Facebook deve aver deciso di passare all'attacco. Prima ha recuperato Instagram e ora in pratica sta prendendo tutto ciò che c'è di buono su Snapchat e lo copia sulle proprie piattaforme. Facebook non è riuscito a comprare Snapchat? E allora duplica le sue funzioni migliori.

Anche Facebook Live non sembra aver attirato gli utenti più giovani sulla piattaforma, non sta funzionando proprio come ci si aspettava e sono ben pochi i contenuti di qualità visti in live streaming. Quindi ecco spiegato perché adesso su WhatsApp arrivano le Storie... ehm, scusate, Status. Basterà questa funzione famigliare a far tornare gli utenti più giovani anche su WhatsApp?

Comunque sia, Status permetterà agli utenti di condividere foto e video con i propri contatti, solo che i contenuti condivisi tramite Status spariranno dopo 24 ore dalla condivisione.

Via | The Next Web

Foto | eltallerdelbit

  • shares
  • +1
  • Mail