Arriva Microsoft Teams, rivale di Slack

Microsoft ha deciso di lanciare Teams, rivale di Slack. Vediamo in cosa consiste.

microsoft teams

Microsoft Teams ha deciso di lanciare Teams, un rivale potenziale di Slack. Si tratta di una piattaforma di collaborazione in tempo reale che rispecchia molte delle funzioni principali di Slack fra cui la ricerca, canali e altri trucchetti per una più facile condivisione di GIF e meme. Satya Nadella, CEO di Microsoft, ha così spiegato: "Proprio come Outlook ha riunito in un solo posto e-mail, contatti e calendario e ha cambiato così il modo in cui lavoravamo, Teams riunirà chat, incontri, note, ufficio, planner... e altre estensioni e applicazioni per aiutare gli utenti nel loro lavoro".

Uno dei principali elementi di differenziazione di Microsoft Team, però, sarà l'integrazione con Office 365. Ci saranno anche dei bot che potranno rispondere direttamente alle domande, specie quelle relative a come utilizzare al meglio il servizio. Ci sarà anche un bot chiamato WhoBot che fornirà informazioni sulle persone della squadra: se non siete sicuri di chi sia quella persona, potrete chiederlo al bot. Microsoft ha rassicurato tutti per quanto riguarda la sicurezza dei dati: saranno crittografati e ci sarà il supporto all'autorizzazione multifattoriale che potrà essere gestita da Office 365. Il lancio è già avvenuto, ma Microsoft Teams sarà disponibile per tutti a partire dai primi mesi del 2017.

Via | Mashable

Foto | Screenshot dall'account Twitter di Pete Pachal

  • shares
  • +1
  • Mail